Flowe

Pubblicato: 16-02-2022 Aggiornato il: 16-05-2022
Avviso sulla Pubblicazione
Avviso sulla Pubblicazione

Carte24 è un servizio di comparazione indipendente supportato da programmi di affiliazione. Le offerte inserite provengono da partner da cui Carte24 riceve un compenso. Questo compenso può influire sulla rilevanza dei contenuti sul nostro sito web.

In ogni caso, però, i punteggi presenti sono imparziali e non sono vengono influenzati dal compenso ricevuto dalle società partner.

Le recensioni pubblicate su Carte24 non vengono revisionate da parte dell'inserzionista.

Cashback 4.10 / 5
Valore Ricompense 4.00 / 5
APR 5.00 / 5
Funzionalità 5.00 / 5
Risoluzione problemi 5.00 / 5

In poche parole

Ricevi la prima e unica carta in legno al mondo con Flowe e beneficia dei fantastici bonus!

Leggi di più a proposito di questa carta

Voti 0 / 5 (0 Voti)
Invio il tuo voto...

Grazie per il tuo voto!

Errore durante l'inserimento del voto

Cashback

Non è previsto Cashback
Ottimo

Bonus benvenuto

15€ bonus di benvenuto caricando 5€
Ottimo

Bonus annuale

€ 0,00 oppure 10€ per ogni amico invitato
Buono

Costi annuali

€ 0,00
Eccellente

Totale ricompense annuali stimate

240€
Ottimo

APR

0%
Buono

Il conto Flowe fa del suo tratto distintivo l’attenzione verso l’ambiente, e questo si esprime in modo particolare con la carta Flowe, una carta di debito in legno che ogni volta che viene rilasciata, fa in modo che l’istituto bancario pianti un albero in Guatemala, compiendo così un’azione di sostegno alla popolazione locale e allo stesso tempo di riforestazione del territorio.

In questo articolo andremo a recensire la carta Flowe, rilasciata dall’omonima start up italiana che conta già più di 600.000 clienti, riuniti in una community con l’obiettivo comune di avere uno stile di vita più green, anche per quanto riguarda il conto corrente.

Che cos’è la carta Flowe

La carta Flowe è una carta di debito del circuito Mastercard, la cui caratteristica principale è che invece di essere in plastica è in legno, e ogni volta che ne viene rilasciata una Flowe pianta un albero in Guatemala. Trattandosi di una carta di debito, dunque, il saldo della carta corrisponde al saldo del conto corrente, e non è necessario ricaricarla, ma possono essere effettuati pagamenti direttamente attingendo dal denaro presente sul conto corrente.

Grazie all'appartenenza al circuito Mastercard, è possibile utilizzare questa carta in moltissimi negozi per effettuare pagamenti, ed è possibile anche utilizzare una carta di debito virtuale presente sull’app di Flowe per smartphone. In questo caso, sarà possibile effettuare pagamenti direttamente dal proprio telefono, aprendo l’applicazione di Flowe ed avvicinandola al POS.

A cosa serve la carta Flowe

La carta di debito in legno rilasciata da Flowe comprende tutte le funzionalità tipiche di una carta gestibile completamente online dal proprio smartphone, tramite l’app dedicata. Da questa applicazione è possibile, tra le altre cose, bloccare la carta in pochissimo tempo nel caso di furti o clonazioni oppure effettuare tutte le operazioni di gestione del proprio conto, compresi i bonifici bancari in entrata e in uscita.

Flowe propone anche l’utilizzo di una carta virtuale al posto di quella fisica, con la quale è possibile effettuare pagamenti direttamente dal proprio smartphone usando l’applicazione apposita.

Dopo aver elencato le caratteristiche principali della carta Flowe, proseguiamo la nostra recensione andando ad analizzare i costi di questa carta, la sua sicurezza e le modalità con cui la si può richiedere.

Come richiedere la carta Flowe

La carta Flowe può essere richiesta direttamente dall’applicazione dedicata, che si scarica dal sito di Flowe, cliccando sul pulsante apposito per avviare il download dell’app a seconda del proprio sistema operativo, iOS o Android. Durante la procedura di registrazione e apertura del conto, bisognerà inserire i propri dati personali, un numero di cellulare e un indirizzo e-mail, e inoltre bisognerà confermare la propria identità inserendo gli estremi di un documento, ovvero carta d’identità, passaporto o patente di guida, per poi farsi una foto mentre si tiene in mano il documento di cui si sono inseriti i dati, facendo in modo che questi siano ben visibili.

Durante la fase di registrazione verranno anche forniti i dati della carta di debito, e sarà possibile spuntare la casella per ricevere la carta fisica in legno, oppure decidere di utilizzare solamente la carta virtuale. Una volta conclusa questa procedura, la richiesta sarà approvata nel giro di pochi giorni lavorativi, e la carta fisica verrà inviata all’indirizzo inserito via posta.

Quanto costa la carta Flowe

La carta Flowe può essere richiesta con due piani di attivazione diversi, dal nome FAN e FRIEND, che prevedono costi diversi, che andremo ad analizzare in questo paragrafo.

Il piano FAN è completamente gratuito, e prevede tutte le funzioni essenziali per l’utilizzo di questa carta, come la possibilità di effettuare pagamenti online e nei negozi fisici, di accreditare lo stipendio, di domiciliare le bollette delle utenze domestiche e di effettuare e ricevere bonifici senza spese aggiuntive.

Il piano FRIEND ha invece un canone mensile di 10€, e oltre alle funzioni del piano base possiede anche molte altre funzioni utili ed interessanti, come la Funzione EcoBalance, che permette di stimare le emissioni di anidride carbonica derivante dagli acquisti effettuati. Oltre a questa funzione, in linea con la missione green di Flowe, è anche possibile effettuare bonifici istantanei gratuiti, creare dei gruppi di spesa, ed effettuare prelievi gratuiti in tutto il mondo.

Commissioni carta Flowe

Per quanto riguarda le commissioni della carta Flowe, possiamo dire che i prelievi di contanti in euro sono gratuiti per entrambi i profili che abbiamo descritto nel paragrafo precedente, mentre per quanto riguarda i prelievi in valute diverse si ha una commissione del 2% su un prelievo minimo dell’equivalente di 2€ nella valuta desiderata per il profilo FAN, mentre anche questo tipo di prelievi è gratuito per il profilo FRIEND.

Ricariche e prelievi carta Flowe

Trattandosi di una carta di debito, la carta Flowe non ha bisogno di essere ricaricata, ma va ad attingere direttamente dal conto corrente a cui si appoggia. Per quanto riguarda i prelievi, questi non hanno delle limitazioni, e sono gratuiti sia per il piano FAN che per il piano FRIEND, anche se per il piano base nei prelievi in valuta diversa dall’euro viene applicata una commissione del 2%.

Il limite di spesa di questa carta è fissato al suo plafond, e a questo proposito va detto che per il conto associato al piano FAN di Flowe si ha un saldo massimo di 10.000€, che aumenta a 75.000€ per il piano FRIEND.

Codice carta Flowe bonus

Chi decide di aprire un conto con Flowe e di utilizzare la sua carta di debito in legno può anche usufruire di diversi bonus messi a disposizione dalla banca, e in particolare di un bonus di benvenuto di 15€, che può essere sbloccato in modo molto semplice. Infatti, una volta conclusa la procedura di iscrizione e di apertura del conto, sarà necessario versarvi almeno 5€, e una volta completata questa operazione si avrà diritto a 150 gemme, convertibili in 15€ di bonus utilizzabili nello store di Flowe, dove è possibile ricevere delle gift card per molti negozi sia fisici che e-commerce.

Inoltre, una volta attivato il conto verrà rilasciato anche un codice amico, che se verrà utilizzato da un altro utente per aprire un conto Flowe darà diritto ad un bonus di 10€ spendibile su Amazon.

Sicurezza carta Flowe

La società Flowe fa parte del Gruppo Mediolanum, cosa che già di per sé da una garanzia di sicurezza, trattandosi di uno dei più importanti ed affidabili istituti bancari presenti in Italia. Infatti, il Gruppo Mediolanum aderisce al Fondo Interbancario di Tutela dei Depositi, che protegge i depositi dei correntisti fino a 100.000€.

Anche il circuito Mastercard, a cui appartiene la carta Flowe, è una garanzia di sicurezza, poiché utilizza dei sistemi avanzati e all’avanguardia per contrastare le truffe nei pagamenti sia online che in negozi fisici tramite POS. Inoltre, la carta Flowe è gestibile completamente dall’applicazione per smartphone della società, che in casi di incidenti o problemi permette all’utente di bloccare immediatamente la carta e il conto in pochi click.

Giudizio

La carta Flowe è una soluzione interessante per tutti coloro che sono sensibili ai temi ambientali, poiché la società che la gestisce fa della protezione dell’ambiente la sua mission, piantando un albero in Guatemala ogni volta che una carta viene rilasciata e permettendo di monitorare le emissioni di anidride carbonica corrispondenti ad ogni acquisto effettuato. Inoltre, si tratta di una carta che invece di essere in plastica è in legno.

I piani di questa carta sono due, uno completamente gratuito che prevede tutte le funzioni base, e uno dal canone mensile di 10€, che comprende anche delle utili funzioni aggiuntive. Indipendentemente dal piano scelto, questa carta è completamente gestibile dall’app per smartphone di Flowe, dove è anche possibile utilizzare una carta virtuale con cui effettuare pagamenti digitali.

Un altro punto a favore della carta Flowe è la sicurezza, garantita sia dal circuito Mastercard che dal Fondo Interbancario di Tutela dei Depositi, ma anche dal fatto che attraverso l’applicazione sia possibile bloccare la carta e il conto in qualsiasi momento e in pochissimo tempo.

FAQ

Che tipo di carta è la carta Flowe?

La carta Flowe è una carta di debito del circuito Mastercard, associata ad un conto corrente con un limite massimo del saldo che dipende dal piano scelto. La particolarità che contraddistingue questa carta, però, è quella di essere in legno e non in plastica, in linea con la mission della società che si focalizza molto sui temi ambientali e sullo stile di vita sostenibile.

Quanto costa la carta Flowe?

La carta Flowe è disponibile con due diversi piani, dai costi e dalle funzionalità diverse. Il primo è il profilo FAN, completamente gratuito, che possiede tutte le funzionalità fondamentali, mentre il secondo è il piano FRIEND, che ha un canone mensile di 10€, e oltre alle funzionalità del piano base ne comprende anche altre, come la possibilità di monitorare le emissioni di anidride carbonica associate agli acquisti effettuati.

Quali sono le commissioni della carta Flowe?

La carta Flowe ha delle commissioni in un solo caso, ovvero quello dei prelievi in valuta diversa dall’euro effettuati dai clienti con il piano FAN, caso in cui si applica una commissione del 2%. In tutti gli altri casi, i prelievi sono gratuiti.

La carta Flowe è sicura?

La carta Flowe è sicura grazie a molti sistemi messi in atto, come l’appartenenza al Fondo Interbancario di Tutela dei Depositi, le misure di sicurezza di Mastercard, e il fatto che la si possa bloccare velocemente dall’applicazione per dispositivi mobili.